Origgio centro

Via Dante Alighieri, 117, 21040 Origgio VA, Italia
Vendita, Vendita €165.000,00 - Appartamento
1108 135 2 Camere da letto 2 Bagni

Origgio centro

Trilocale – Quadrilocale

Rif.1108

Origgio centro

Zona centro, in contesto indipendente e comodo con tutti i servizi, casa singola disposta su due livelli, libera subito. L’immobile che ha subito la ristrutturazione esterna, compreso il rifacimento del tetto, la realizzazione del portico e la sistemazione dell’area esterna, si compone da: l’ingresso in cortile di proprietà di ca. 60mq recintato e pergolato, soggiorno con camino a pellet realizzato nel 2015, cucina, bagno di servizio, ed ampia camera matrimoniale di 22 mq; al piano primo collegato da scala interna, troviamo inoltre, la seconda camera matrimoniale, un ripostiglio, ed il bagno padronale con balcone riservato. ASSOLUTAMENTE DA VEDERE. Ottima soluzione per chi cerca indipendenza ed una comoda metratura.

 

Altre informazioni sul Territorio

Origgio (Urìcc in dialetto saronnese[3]AFI[uˈritʃ]) è un comune italiano di 7 938 abitanti[1] della provincia di Varese, un tempo nella provincia di Milano. Il comune è posto all’estremità Sud della provincia, circa 17 km a nord-ovest di Milano e nelle immediate vicinanze di Saronno. Fa parte del territorio del basso varesotto. Nella sua storia fu soppresso due volte per essere poi ripristinato in seguito a mutamenti politici: nel 1811 fu Napoleone ad annetterlo a Uboldo, mentre nel 1928 su ordine di Mussolini venne aggregato a Saronno.

Da Oleoductus, nome romano di Origgio, passava la via Varesina. Metteva in comunicazione Mediolanum (Milano) con Luganum (Lugano) passando da Varisium (Varese), da cui il nome della strada. Il nucleo originario del moderno comune di Origgio si sviluppò a partire dal XVII e IX secolo. Origgio appare con nomi differenti su vari documenti storici: OleoductusOleoductumUduluctumUdrugiumUdrigiumUrugio.

Dall’835 al 1480 Origgio fu possesso degli abati di S. Ambrogio[9]. Poi fece parte dei possedimenti dei Borromeo. Nel 1558 Origgio risultava nei registri dell’estimo del ducato di Milano (Estimo di Carlo V) Nel censimento del 1751 ad opera della II giunta si contavano ad Origgio circa 995 abitanti non si trovava alcun documento che attestasse lo stato d’infeudazione del paese.

Il comune non disponeva di un consiglio generale, ma solo di un console e di due sindaci. Nel 1786 a seguito del compartimento territoriale della Lombardia austriaca il comune di Origgio venne inserito nella provincia di Milano mentre nel 1798 il comune di Origgio venne inserito nel distretto di Saronno. Nel 1801 Origgio fu collocato nel distretto di Gallarate. Il comune nel 1805 aveva circa 910 abitanti. Nel 1853 il Comune di Origgio era compreso nel cantone di Saronno (distretto di Gallarate) e aveva circa 1540 abitanti

 

www.fimaa.it

www.comune.milano.it

Dettagli addizionali

  • Classe Energetica: G 261.28 kWh/m²

Caratteristiche

Proprietà simili